+39-338-931-5138 guglielmo.capasso@gmail.com

Tasty & Easy

Le nostre ricette
Pesto alle Foglie di Cavolo Nero - Ricetta Toscana Semplice e Buonissima
23
Feb

Pesto alle Foglie di Cavolo Nero – Ricetta Toscana Semplice e Buonissima

Pesto alle Foglie di Cavolo Nero




INGREDIENTI

  • 100 g di foglie tenere di cavolo nero
  • 2 noci
  • 3 mandorle pelate
  • 20 g di pinoli
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 1 mestolo di acqua di cottura del cavolo nero
  • 5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • ¼ di spicchio d’aglio (facoltativo)
  • peperoncino q.b
  • sale q.b.

note

  • tempo di preparazione 15 minuti
  • tempo di cottura 3 minuti (lessatura cavolo nero)
  • difficoltà bassa
  • costo basso
  • per 6 persone
  • portata sugo, salsa, pesto
  • stagione da novembre ad aprile

CURIOSITÀ
Il pesto di foglie di cavolo nero è un ortaggio della tradizione toscana

Si tratta di un cavolo a foglia lunga tipico del periodo invernale

E’ più facile reperirla da fine novembre a fine marzo

Ed il periodo migliore per raccoglierla è dopo le prime gelate

Perché queste rendono questa verdura più tenera e saporita

In Toscana viene utilizzato molto nelle zuppe e nelle minestra ma anche sui crostini

Ed è ingrediente fondamentale per la famosa ribollita

Il pesto di cavolo nero è un ottimo sugo per la pasta, pici, gnocchi

Un pesto invernale, in alternativa al classico estivo con il basilico

Semplice da preparare e buonissimo




PROCEDIMENTO
Pulite le foglie di cavolo nero rimuovendo la costa centrale e conservando solo la foglia verde scura

Salate una pentola d’acqua a bollore e fatevi lessare il cavolo nero per circa 5 minuti

Scolate il cavolo e trasferitelo in una ciotola con dell’acqua molto fredda per fissarne il colore

Strizzate bene il cavolo e trasferitelo in un bicchiere che possa andar bene per un frullatore ad immersione
Aggiungete le mandorle, i pinoli, l’aglio e l’olio extravergine d’oliva

Unite anche il parmigiano grattugiato (o del pecorino)

Frullate tutto fino ad ottenere una salsa morbida e cremosa

Trasferitela in una ciotola

Scolate la (pasta, fusilli, gnocchi) e trasferitela nella ciotola con il pesto e mescolate per condire

UTILIZZO NELLA PASTA
Lessare la pasta in abbondante acqua salata

Scolarla al dente e condirla con il pesto di cavolo nero diluito con poca acqua di cottura

Aggiungere 1 cucchiaio di parmigiano e/o pecorino per commensale (per i vegani: una spolverizzata di lievito alimentare)

Porre il pesto di cavolo nero in contenitori ermetici e cospargere la superficie con un filo d’olio evo

Per evitare il formarsi di muffe e l’ossidazione

In frigorifero si conserva per una settimana

In freezer si conserva per sei mesi

Proprietà
Il cavolo nero è una varietà di cavoli con proprietà molto interessanti

Il suo nome scientifico è Brassica oleracea ed appartiene alla famiglia delle Brassicaceae

Questo tipo di cavolo, che è conosciuto anche con il nome di Cavolo nero di Toscana

E’ caratterizzato da foglie lunghe scure e rugose con una parte interna piuttosto coriacea

Che non si presta ed essere consumata
Il cavolo nero è una pianta facilmente coltivabile e resiste molto bene sia alle alte che alle basse temperature

Grazie a questa sua caratteristica è disponibile sul mercato in ogni periodo dell’anno.

Cavolo Nero: Proprietà e Benefici

Prevenzione Tumori
La maggior parte degli studi in questa direzione

Sono concentrati sul tumore al seno ed al colon

Ma esiste anche la prova che le diete ricche di fitonutrienti glucosinolati

Possono avere un ruolo preventivo nei confronti di altri tumori

Protegge il Cuore
Le sostanze antiossidanti hanno effetti benefici sul nostro organismo

Come ad esempio i due flavonoidi, quercetina e kaempferol che, da recenti studi su animali

Sembrano avere proprietà cardioprotettive, antidepressive e antitumorali

Fa Bene alla Mente
Secondo recenti studi condotti all’ Università del Maryland Medical Center

Gli acidi essenziali Omega-3 apportano diversi benefici al cervello, sia dal punto di vista funzionale che da quello della memoria

Abbassa il Colesterolo
Il buon contenuto di fibre invece fa del cavolo nero un alimento utile a disintossicare l’organismo

Recenti studi hanno dimostrato che i diabetici che consumano alimenti ricchi di fibre come il cavolo nero

Riescono a controllare meglio i livelli di zucchero nel sangue

Le fibre aiutano anche il processo digestivo e sono utili in caso di stipsi




Protegge le Ossa
Ricordiamo poi che questo vegetale fornisce un apporto molto elevato di vitamina K

Che è molto importante per la salute delle ossa

In quanto facilita l’assorbimento del calcio e previene così le fratture

Protegge gli Occhi
Il buon contenuto di luteina e beta-carotene del cavolo nero ha proprietà benefiche per la salute degli occhi

Recenti studi suggeriscono che questi carotenoidi possono portare benefici alla vista notturna ed alla cataratta

Sclerosi Multipla
Uno studi italiano pubblicato nel 2013 sulla rivista CNS Neuroscience & Therapeutics

Ha rilevato gli effetti neuroprotettivi ed immunomodulatori che il cavolo nero ha avuto nei confronti della sclerosi multipla

Lo studio è stato però effettuato su animali ed è quindi ancora presto per poter affermare ufficialmente queste proprietà

Anti Invecchiamento
Contiene 45 diversi flavonoidi tra i quali la quercetina ed il kaempferol, due antiossidanti molto potenti

Questi costituenti non solo sono importanti per la prevenzione di alcuni tipi di tumore

Ma lo sono anche per rallentare l’invecchiamento cellulare del nostro organismo

Infatti gli antiossidanti contribuiscono a mantenere elastica la pelle più a lungo con un colorito più sano

Buona Fonte di Omega 3
Probabilmente non tutti sanno che questo ortaggio è una buona fonte di acidi grassi omega 3

Pensate che ogni 100 g di cavolo nero anno circa 150 mg di omega 3

Cavolo e Controindicazioni
Chi assume farmaci beta-bloccanti dovrebbe evitare di assumere alimenti ricchi di potassio come le banane ed il cavolo nero

Un elevato apporto di potassio in soggetti in cui i reni non sono completamente funzionali potrebbe avere effetti letali




Per la buona quantità di fibre alimentari presenti nel cavolo nero

Le persone affette da IBS (Sindrome dell’intestino irritabile) dovrebbero astenersi dal consumarlo in quanto potrebbero avere dei problemi di digestione

Il cavolo nero crudo contiene elementi che potrebbero interferire con il funzionamento della ghiandola tiroidea

Non tutti riscontrano dei problemi ma

Se si dovessero riscontrare effetti collaterali dopo aver consumato il cavolo nero crudo, sarebbe meglio fare un controllo medico

Calorie
100 grammi di foglie di cavolo nero hanno un apporto calorico pari a 40 calorie

Guarda la video ricetta qui sotto

Cerchi il tuo Hotel ideale? Confronta prezzi e recensioni di Alberghi in tutto il Mondo. Trova le migliori Offerte Hotel e Risparmia fino al 74%!


Ricette Facili e Gustose Sul Mio Canale Youtube

You may also like
Pasta al Forno Con Verdure Primo Piatto Gustoso e Facile tastyandeasy.it
Pasta al Forno Con Verdure Primo Piatto Gustoso e Facile
Insalata di Farro Con Ceci e Pomodorini Piatto Completo e Salutare
Insalata di Farro Con Ceci e Pomodorini Piatto Completo e Salutare
Pomodori Ripieni di Riso al Forno Ricetta Gustosa tastyandeasy.it
Pomodori Ripieni di Riso al Forno Ricetta Gustosa
Patate in Agrodolce Ricetta Facile e Gustosa tastyandeasy.it
Patate in Agrodolce Ricetta Facile e Gustosa

Leave a Reply